Loading ...

Reperibilità 24h

Via Mazzini 2, Cerea

Tel. 044 2320181


Cremazione

La cremazione


Regolamenti sulla cremazione

  

Cos'è la cremazione

La cremazione è un sistema di sepoltura antichissimo, probabilmente la prima forma di sepoltura esistente, già adottata da alcuni popoli in epoche lontane.

In che cosa cosiste la cremazione?

La cremazione consiste nella bruciatura del corpo, al fine di polverizzare la materia organica, anticipando sostanzialmente ciò che il processo naturale di decomposizione manifesterà nel tempo, ossia ridurre in polveri il corpo stesso.

Come si effettua la cremazione?

Il processo di crematura oggi, avviene all’interno di strutture certificate cosi definite forni di cremazione, le quali sono dislocate su tutto il territorio nazionale (ormai ne troviamo almeno una per comune) e possono essere di natura privata e o pubblica. Il forno che ospita il feretro, è costituito da due parti ben distinte e separate tra loro da un divisorio composto da materiale refrattario, poiché materiale resistente alle alte temperature. Il corpo, contenuto all’interno del cofano funebre, scivola nella camera di combustione o di bruciatura, transitando sopra delle guide metalliche. La temperatura al suo interno è di 900 –1.000 gradi centigradi. Terminato questo processo inizia quello di separazione, dove le ceneri vengono raffreddate all’interno di uno spazio apposito, per essere poi suddivise dalle parti non inerenti al corpo, come ad esempio quelle metalliche che compongono il cofano funebre. Le ceneri che si ottengono vengono in parte raccolte, secondo una percentuale definita per legge, per essere poi inserite all’interno di contenitori definiti urne cinerarie.

Come e dove vengono conservate le ceneri?

Le ceneri possono essere conservate all’interno di urne cinerarie in abitazione privata, loculi cimiteriali o disperse in ambiente aperto. Le ceneri disperse in ambiente aperto devono rispettare le leggi vigenti che regolamentano la dispersione, leggi che spesso sono a discrezione degli enti di competenza, come Regioni e Comuni.




La cremazione


Regolamenti sulla cremazione

  

  

  

Cos'è la cremazione


La cremazione è un sistema di sepoltura antichissimo, probabilmente la prima forma di sepoltura esistente, già adottata da alcuni popoli in epoche lontane.



  

  

In che cosa cosiste la cremazione?


La cremazione consiste nella bruciatura del corpo, al fine di polverizzare la materia organica, anticipando sostanzialmente ciò che il processo naturale di decomposizione manifesterà nel tempo, ossia ridurre in polveri il corpo stesso.



  

  

Come si effettua la cremazione?


Il processo di crematura oggi, avviene all’interno di strutture certificate cosi definite forni di cremazione, le quali sono dislocate su tutto il territorio nazionale (ormai ne troviamo almeno una per comune) e possono essere di natura privata e o pubblica. Il forno che ospita il feretro, è costituito da due parti ben distinte e separate tra loro da un divisorio composto da materiale refrattario, poiché materiale resistente alle alte temperature. Il corpo, contenuto all’interno del cofano funebre, scivola nella camera di combustione o di bruciatura, transitando sopra delle guide metalliche. La temperatura al suo interno è di 900 –1.000 gradi centigradi. Terminato questo processo inizia quello di separazione, dove le ceneri vengono raffreddate all’interno di uno spazio apposito, per essere poi suddivise dalle parti non inerenti al corpo, come ad esempio quelle metalliche che compongono il cofano funebre. Le ceneri che si ottengono vengono in parte raccolte, secondo una percentuale definita per legge, per essere poi inserite all’interno di contenitori definiti urne cinerarie.



  

  

Come e dove vengono conservate le ceneri?


Le ceneri possono essere conservate all’interno di urne cinerarie in abitazione privata, loculi cimiteriali o disperse in ambiente aperto. Le ceneri disperse in ambiente aperto devono rispettare le leggi vigenti che regolamentano la dispersione, leggi che spesso sono a discrezione degli enti di competenza, come Regioni e Comuni.






Onoranze funebri Cerea

Vicini a voi...


...insieme a voi